Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



La vera passione resta viva nel tempo

sergio garbellini

Il mondo è tanto piccolo ed a volte
s’incontrano persone del passato
che han fatto parte della nostra vita
in un rapporto alquanto appassionato.
...... ... ...

“Papà, papà, la mia professoressa
ch’è bella, intelligente e tanto buona
m’ha detto che il tuo nome non le è nuovo,
desidera parlarti di persona! ”

Così gli disse Cinzia al genitore,
il quale le rispose divertito:
“Va bene, mi puoi dir come si chiama?
Perché mi sono proprio incuriosito! ”

La figlia replicò: “Si chiama Cinzia,
uguale al nome mio, è molto strano,
domani all’uscita dalla scuola
ci puoi parlare e stringerle la mano.

Ha letto il mio cognome sul registro
e m’ha chiamato, lei è la supplente
della professoressa d’italiano,
però per qualche giorno solamente,

quell’altra s’è purtroppo influenzata,
la nuova è più simpatica e gentile,
ma resterà soltanto pochi giorni
e tornerà la strega tanto ostile! ”

Il padre le sorrise e poi aggiunse:
“La tua professoressa è una fata?
Ne parli in modo magico e divino,
mi sembra che t’ha proprio conquistata! ”

La figlia gli rispose: “E’ tanto bella,
appena la vedrai sarai sorpreso! ”
Il padre cominciò a ricordare ...
con Cinzia c’era stato un malinteso

e da quel giorno si son separati,
l’orgoglio quando preme è spigoloso
e quel rapporto intimo e profondo
s’è sciolto in modo sciocco, indecoroso!

Rivide gli episodi più salienti
trascorsi insieme a Cinzia nelle gite,
correndo assai felici in riva al mare,
provando l’esultanze più infinite!
...... ...

...Il giorno dopo a mezzogiorno in punto
si presentò nell’atrio della scuola
e quando vide la professoressa ...
rimase senza fiato nella gola.

Lei lo guardò un poco imbarazzata,
d’intesa s’appartarono prudenti,
restarono a guardarsi inebetiti,
si stavan risvegliando i sentimenti.

Fu Marco che le chiese: “Come stai?
Ti sei sposata? Sei ancor più bella! ”
Lui non sapeva più che cosa dire.
Fu Cinzia che rispose: “Son zitella!

Ho preferito vivere da sola,
da quando m’hai lasciato nel mio cuore
non c’è più niente, sto soffrendo ancora,
purtroppo sono i rischi dell’amore!

Invece vedo che ti sei sposato,
ti sentirai di certo soddisfatto,
tua figlia è una bravissima bambina,
si chiama come me, ti sei distratto?”

Rispose Marco: “Sono divorziato,
mia moglie s’è rifatta un’altra vita,
il nome di mia figlia è come il tuo
perché mi serve come calamita,

in quanto mi ricorda una ragazza
che mi donava il più sincero amore,
non mi riesce di dimenticarla,
ce l’ho stampata al centro del mio cuore! ”

S’unirono in un bacio appassionato,
la figlia che assisteva sorridente,
applaudì insieme alle compagne.
L’amore è una passione travolgente!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 16/11/20 | 110 letture | 3 commenti |

Nota dell'autore:

«A volte ritornano ..., questo motto si riferisce anche all’amore, in quanto spesso gli amori passati ritornano a farsi vivi con gli stessi personaggi di prima. Il destino riallaccia vecchi rapporti lasciati in sospeso, questi episodi si ripetono spesso quando i sentimenti sono rimasti nel cuore in modo indelebile, sono storie d’amore sempre vive.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

3 commenti degli altri autori a questa poesia:

«È strabiliante la virtù dell’autore di catturar la curiosità del lettore dall’inizio alla fine, colmandolo d’emozioni come in tal divertente ma romanticissima lirica. Super apprezzatissima poesia.»
Danilo Tropeano (16/11/2020)

«Sei formidabile Sergio nel costruire storie d’amore che sono verosimili, episodi che possono accadere nella realtà.
A una metrica perfetta unisci una storia bellissima per affascinare chi legge.»
Sara Acireale (16/11/2020)

   «Un’altra storia d’amore ricca di passione, che il poeta Sergio Garbellini offre al lettore. Leggere le poesie di questo grande e poliedrico poeta è come entrare in un mondo fantastico e nello stesso tempo reale, dove l’animo umano trova il suo habitat per emozionarsi e riflettere.»
Alberto De Matteis (16/11/2020)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 625 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Un patto d’amore per sentirsi felici (27/11/20)

Una proposta:
 
Non mi mettere più le mani addosso! (26/11/20)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11266 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

625 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: