Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Giudizi contraddittori sull’amore

sergio garbellini

Cristina disse: “Barbara, nell’uomo
qual è la vera cosa che ti piace?
Il fisico d’atleta palestrato,
il fondoschiena vivido e procace,

o preferisci gli occhi dallo sguardo
che penetra nei tuoi e ti conquista,
oppure per le mani deliziose
che sembran come quelle di un pianista?

O guardi la sua macchina sportiva,
o cerchi la parvenza di un sorriso
per essere coinvolta e poi rispondi
facendo un breve cenno con il viso?

Da parte mia studio la sua voce,
osservo il collo s’è ben vigoroso
e non mi piace quando il suo odore
risulta poco lieto e fastidioso.

Mi piace un uomo c’abbia i requisiti
che t’ho citato sopra ed in sequenza,
sennò ne faccio a meno, resto sola,
non voglio una mordace convivenza!

Però non sei disposta a replicare! ”
Ma Barbara non era consenziente
a le pretese espresse da Cristina,
lei preferiva un uomo intelligente,

non le importava nulla delle mani,
del collo, dell’odore e il fondoschiena
e le rispose: “Voglio solo un uomo
che m’ami e non mi dia alcuna pena!

Mi sappia rispettare con dolcezza
e se non ha le mani d’un pianista
non ha importanza, basta che non sia
un tipo libertino ed egoista! ”

Cristina la guardò assai sorpresa
e le rispose: “E’ vero, hai ragione,
l’amor si nutre sol di sentimenti
sinceri e d’una fulgida passione! ”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 23/12/20 | 156 letture |

Nota dell'autore:

«Ogni donna ha preferenze diverse, pertanto ognuna vede nell’uomo quel particolare che la può attirare per avere il desiderio di essere conquistata da lui, ma non tutte la pensano così, molto più romantiche guardano solo il lato affettivo e rispettoso degli uomini, la fedeltà e la signorilità nel dimostrarsi innamorato. I giudizi, come sempre sono discordanti, c’è chi pensa a divertirsi e che invece ci tiene ad essere amata sinceramente ed appassionatamente.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 661 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
S’è fatta sfuggire il treno dell’amore (26/02/21)

Una proposta:
 
Chi sbaglia ne paga le conseguenze (24/02/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11648 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

661 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: