Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Un dialogo spassionato tra fidanzati

sergio garbellini

“Amore, posso chiederti una cosa?”
Gli chiese Rita a Marco, il fidanzato,
il quale le rispose: “Sei dubbiosa?
Perché il tono sembra assai turbato! ”

Aggiunse Rita: “Voglio una risposta
sincera a una domanda ben precisa,
da tempo che l’avevo ben riposta
ed ora, invece, sì mi son decisa!

Nel tuo ufficio ho visto le impiegate
che sono tante e tutte affascinanti,
son giovani, truccate e ben curate,
sicuramente avranno vari amanti!

Non c’è qualcuna a cui fai la corte?
Mi sembra strano che sei circondato
da donne con un fascino assai forte
e non c’è una che ti ha mai tentato?

E poi mi chiedo pure che ci trovi
in me che non ho nulla d’importante?
Vorrei sapere pur che cosa provi
del seno mio ... poco traboccante!

Il mio di- dietro è veramente piatto,
le gambe sono appena sufficienti,
eppure io ti vedo soddisfatto,
non ho sentito mai che ti lamenti!

Mi puoi spiegare il motivo vero
perché ti piaccio? Sono piccolina,
son brutta, ma ti prego sii sincero,
perché mi ami? Per la testolina

un poco pazzerella? O per che cosa?”
Rispose il fidanzato: “Innanzitutto
sei sempre stata dolce e rispettosa
e in fondo tu possiedi proprio tutto

di ciò che voglio dalla mia ragazza:
ovvero sei sincera, buona, onesta,
non m’interessa nulla della stazza,
è molto più importante la tua testa!

Perché tu sei la donna più perfetta,
ma non dal lato fisico, ma in quello
morale e tutto ciò non ti difetta,
inoltre ammiro tanto il tuo cervello,

sai darmi tutto quello che mi serve,
sei umile, discreta, affettuosa
e spesso tiri fuori la tua verve
qualora non ti piace un qualche cosa!

Però il gesto che mi fa felice
è quando tu mi fissi con lo sguardo
di donna sospettosa, indagatrice
che cerca di scoprir se son bugiardo!

La sola che sa leggermi il pensiero,
per questo che ti tengo nel mio cuore,
tu sai capirmi quando sono ‘nero’
e mi addolcisci col tuo grande amore!

Con te vicino provo sicurezza,
affronto ogni problema con vigore,
con te io provo consapevolezza
d’aver accanto il più sublime fiore!

Riguardo alle altre donne stai tranquilla,
perché non ho bisogno d’avventure,
sei tu che amo, sei la mia pupilla
e sul lavoro prendo le misure.

Qualcuna mi desidera davvero,
però non m’interessa più di tanto,
mi giudica un uomo troppo austero,
perché per me l’amore è sacrosanto!

Il tradimento vien da me rimosso!
Io amo solamente la mia Rita,
la donna che si piange sempre addosso
e, invece, è la mia donna preferita! ”

E Rita si sentì d’essere amata
in modo totalmente positivo,
da femmina focosa e innamorata
lo strinse al cuore in modo convulsivo.

Commossa da quell’intima ammissione
d’amore e fedeltà determinata,
provò l’impulso d’intima passione
e lo baciò con bramosia sfrenata!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 03/01/21 | 159 letture |

Nota dell'autore:

«La curiosità è femmina, dice un vecchio proverbio e qui la ragazza lo avvalora con i suoi dubbi nei rapporti col fidanzato, lei vuol conoscere la verità sui sentimenti di lui e lui le risponde in toni pacati e sinceri al punto di toccare il cuore di lei che si sente rispettata e ammirata per altri ragioni che non appartengono alla bellezza esteriore ma a quella più intima e commossa lo bacia appassionatamente.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 661 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
S’è fatta sfuggire il treno dell’amore (26/02/21)

Una proposta:
 
Quel burlone di Cupido si diverte (25/02/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11648 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

661 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: