Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



L’amore non ha bisogno di segreti

sergio garbellini

“Stiamo insieme da tre mesi
e m’hai preso sempre in giro?
Tu lo sai che io ti amo,
tu mi piaci ed io t’ammiro!

Se mi vuoi davvero bene
non mi raccontar bugie,
non mi piace di sentirle,
tu hai troppe fantasie!

M’hai pur detto che facevi
l’impiegato in un banca,
anche questa è una menzogna,
or son davvero stanca!

E scommetto ti nascondi
e ti fai chiamare Antonio,
ma chi sei tu veramente?
Tu sei figlio del demonio!

Ieri sera la mia amica,
invitata a un matrimonio,
m’ha persino rivelato:
Il tuo caro bell’Antonio

stava in chiesa e pure al pranzo
con un fiore di ragazza ...”
Lui furioso la interruppe:
“Tutto ciò non m’imbarazza!

Quel c’ha detto è tutto vero,
ma si tratta di uno sbaglio,
forse è meglio che ti spiego,
quel c’ha visto è un grosso abbaglio!

Perché quello è il mio gemello,
non te l’ho mai confessato,
lui è un tipo ben diverso
...ed abbiamo litigato!

Lui ci gioca con le donne,
non le ama con rispetto,
le corteggia, poi pian piano
le abbandona dentro il letto!

E poi cerca nuove prede,
è un focoso libertino,
questo suo comportamento
è sgradevole e meschino!

Lui s’atteggia a superuomo,
è davvero un arrogante,
gliel’ho detto pure in faccia
che per me è ripugnante

questo modo irrispettoso
di persona prepotente,
lui s’è offeso e m’ha picchiato!
Non volevo dirti niente,

perché io l’ho ripudiato,
ma le cose che t’ho detto:
...che lavoro in una banca
sono vere ed ho rispetto

per la donna che io amo
e mi puoi chiamare Antonio,
è il mio nome naturale,
dillo pure al matrimonio!

D’un gemello come Mario
non ne sento alcun bisogno,
è un fratello impertinente,
di parlarne ... mi vergogno! ”

E Marisa assai sorpresa
dalla lunga confessione,
lo guardò con simpatia,
lo baciò con gran passione,

poi rispose: “Tutti abbiamo
una croce da portare
sulle spalle nella vita,
forza, su, non t’angustiare!

Io ti credo, ma in futuro
cerca d’esser meno austero,
se dobbiamo stare insieme
serve solo amor sincero! ”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 05/01/21 | 151 letture | 1 commenti |

Nota dell'autore:

«In amore bisogna sempre dire e confessare le verità su di tutto, altrimenti non è amore.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«La verità anche quella più brutta libera il cuore e ci fa camminare a testa alta. Bellissime rime
dialoghi scritti con eccellente capacità. Complimenti!»
Laura Sensoli (05/01/2021)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 661 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
S’è fatta sfuggire il treno dell’amore (26/02/21)

Una proposta:
 
Chi sbaglia ne paga le conseguenze (24/02/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11648 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

661 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: