Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Uno scambio d’insulti tra conviventi

sergio garbellini

“Ma tu non sei la sola donna al mondo,
ci sono tre miliardi di esemplari,
se non mi vuoi ne cercherò un’altra
e resterai da sola, così impari!

Ma chi ti credi d’esser miss Italia?
A pranzo e cena il cibo te l’ingozzi,
al posto delle gambe hai due grissini
e quando parli sento che singhiozzi!

Hai il petto d’una bambola di gomma,
il tuo di dietro è veramente piatto,
hai il passo d’uno zombi tribolato,
non voglio aver con te nessun contatto!

Ma ti sei mai guardata nello specchio?
Ti trucchi mille volte per sembrare
la donna più fantastica del mondo ...
e invece tendi sempre a peggiorare!

E ti rifiuti pure a far l’amore?
Dovresti ringraziarmi, sono il solo
che ti permette di godere il sesso
e sai che sono esperto in questo ruolo!

Se tu provassi a lasciarti andare ...,
staremo svegli tutta la nottata
e mi ringrazierai col cuore in mano
sentendoti ... assai desiderata! ”

Così le disse Franco a Loredana,
la quale si sentì alquanto offesa
di fronte a quella stupida arroganza
e gli rispose con la voce tesa:

“E tu chi sei? Rodolfo Valentino?
Ma Hollywood perché non t’ha chiamato?
Illuso, sei soltanto un ciarlatano,
t’atteggi come un divo palestrato!

Non t’hanno preso a fare il militare
per grave insufficienza del torace,
le lenti degli occhiali son cristalli
e pure a far l’amor non sei capace!

La tua è solo un’acida difesa
del tutto personale per celare
i mille e più difetti che nascondi,
ma io li posso tutti smascherare!

Ci conosciamo da parecchi anni,
perciò so tutto di te, se vuoi li cito,
ma forse è meglio che rimanga zitta,
sarebbe un lungo elenco incollerito!

Ti sei già divertito alle mie spalle
dicendo che son brutta e fatta male,
non sarò bella, ma son sempre donna
e merito il rispetto più cordiale!

Entrambi siamo brutti esteriormente
ma stiamo sempre insieme a litigare,
con tutti i tuoi difetti t’amo ancora,
però tu non mi devi screditare!

Potresti poi pentirtene davvero,
se io ti lascio tu non troveresti
nessuna donna in grado a sopportare
le tue lagnanze e i dialoghi indigesti!

Adesso ti diverti a denigrarmi
per stimolarmi a consumare il sesso,
m’hai fatto innervosire, ... mi rifiuto!
Non sono una sgualdrina in tuo possesso! ”

Così dicendo Loredana è uscita
sbattendo anche la porta con violenza,
ma Franco l’ha rincorsa per le scale,
l’ha presa per un braccio con prudenza

dicendole: “Ti prego di scusarmi,
mi sento infervorato di passione
e son trasceso perché tu m’ignori,
ma io ti amo, soffro la tensione! ”

Lei gli ha risposto: “Vado a far la spesa,
se poi mi tratti come una regina ...,
sennò ti faccio proprio digiunare,
finché non mi dirai che son carina! ”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 17/01/21 | 137 letture |

Nota dell'autore:

«Spesso all’interno di una coppia scoppiano discussione diverse, ma questa volta il discorso è improntato sul rapporto d’amore e il rifiuto di lei ha fatto andare su tutte le furie il suo uomo che ha preso ad inveire con frasi non certamente delicate, lei gli ha risposto da par suo come fanno tutte le donne quando si sentono offese e alla fine, come sempre, finiranno a fare la pace sul letto dell’amore.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 665 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
L’ansioso desiderio della prima volta (04/03/21)

Una proposta:
 
Stava tutta sola su quella panchina (28/02/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11677 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

665 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: