Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



S’è fatta sfuggire il treno dell’amore

sergio garbellini

“Antonio, son venuta a chieder scusa,
perdonami pel male che t’ho fatto,
è stata una tremenda infatuazione,
quell’uomo m’ha plagiata di soppiatto!

Da quando t’ho tradito sto soffrendo,
adesso son tornata, se tu vuoi ...,
possiam continuar la relazione,
ricordi quel che c’era tra di noi?

Ti sto parlando in piedi sulla porta,
che cosa aspetti a farmi entrare in casa?
Così ti posso raccontare tutto,
ti prego, sto sentendomi pervasa

dall’emozione e dal gran fervore! ”
Rispose Antonio: “Sono già passati
diciotto mesi ed all’improvviso
ritorni qui con piani ben studiati?

Mi hai trattato come un burattino,
sbattuto da una parte con violenza,
hai preferito l’altro ed io ho patito
un’intima, crudele sofferenza!

Che fine ha fatto quel tuo spasimante
così divino da stregarti il cuore?
T’avrà lasciato per un’altra donna
ed ora stai chiedendomi l’amore!

Non faccio il sostituto di nessuno!
La dignità di uomo m’è rimasta,
tu puoi girare pur di letto in letto,
ma io sono fatto di ben altra pasta!

Ci tengo ai sentimenti ed all’amore,
pretendo fedeltà in modo netto,
la coppia deve sempre dimostrare
sincerità e massimo rispetto!

Non hai capito niente del mio amore,
tu hai giocato con il bell’Antonio,
pensare che stavamo progettando
d’unirci quanto prima in matrimonio! ”

A questo punto Cinzia abbassò il capo
dicendo: “Non mi far star sulla porta!
Ti prego, fammi entrare e ne parliamo
con calma, sento l’anima contorta! ”

Antonio le rispose: “No, non posso! ”
Ma dietro alle sue spalle apparve Chiara,
amica inseparabile di Cinzia,
la quale con la voce alquanto amara

le disse: “Quando tu hai rinunciato
al suo amore ... ci ha sofferto tanto,
voleva suicidarsi e con pazienza
l’ho confortato, era molto affranto!

Sapevo di voi due e del rapporto
che c’era in modo alquanto passionale,
non ho cercato mai d’entrare in lizza,
adesso abbiamo un flirt sentimentale.

Antonio è più sereno e più felice,
a maggio ci sposiamo, se tu vuoi,
potresti fare a lui da testimone,
ci lega l’amicizia tra di noi.

E poi io sono incinta al terzo mese,
Antonio già stravede per la figlia,
ci amiamo e stiamo tanto bene insieme,
...col tradimento tutto si scompiglia! ”

Ci furon sguardi tesi tra le donne,
per Cinzia fu la resa in assoluto,
aveva perso il treno dell’amore ...
agendo in modo duro e sprovveduto!

Aggiunse Chiara in tono sibillino:
“Appena nascerà la mia bambina,
per l’amicizia che ci ha sempre unito,
ti chiedo se vuoi farle da madrina! ”

Ma Cinzia aveva l’animo distrutto,
la ringraziò facendole un sorriso,
guardò Antonio col rimorso in cuore
e se ne andò ... col pianto lungo il viso!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 26/02/21 | 143 letture |

Nota dell'autore:

«In amore i tradimenti si pagano cari, in quanto chi ha il cuore ferito soffre terribilmente, mentre l’altro va a godersi l’amore altrove, ma al ritorno non può pretendere di trovare il tappeto d’oro sotto ai suoi piedi, bensì chi ha sofferto sa accettare l’amore di una persona federl e comprensiva come in questa trama dove il traditore riceve pan per focaccia e se ne torna a casa senza aver ottenuto ciò che pensava di avere. Il tradimento interrompe un rapporto d’amore e lascia le scorie nel cuore.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 686 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Viveva l’amore nascosta nell’ombra (14/04/21)

Una proposta:
 
La sua bellezza ostacolava l’amore (09/04/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 11906 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

686 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: