Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Son diventato il figlio di mia suocera

sergio garbellini

Stavamo sopra il prato a far l’amore,
entrambi accalorati di passione,
quand’ecco scatenarsi all’improvviso
un forte, violentissimo alluvione!

Lei m’incitava di continuare,
provava più piacere in quel frangente,
ma io sentivo l’acqua sulla schiena
che mi colpiva insistentemente!

Mi son rialzato alquanto infastidito,
nel mentre lei rimasta assai delusa
mostrava i segni dell’irritazione,
perché non avevamo più conclusa

la partecipazione a quell’amplesso
costretti ad interromperlo di scatto,
aveva il viso teso, contrariato
ed il morale alquanto insoddisfatto!

L’ho subito abbracciata e l’ho baciata,
dicendole: “Ti vedo assai sconvolta,
non siamo ancora morti, abbiamo tempo
per fare ancor l’amore ogniqualvolta! ”

Cercava di sorridere, ma l’acqua
scorreva fastidiosa lungo il seno,
entrambi coi vestiti tutti intrisi
e i piedi che affondavan nel terreno ...

Melissa m’ha guardato e m’ha sorriso.
Passata la tempesta, lentamente
ci siamo avviati verso la vettura
e siam tornati a casa urgentemente

da quella madre, cinica, severa,
che come sempre l’ha rimproverata
per essere tornata in quello stato,
da capo a piedi, tremula e bagnata!

Ci siam rivisti la mattina dopo,
la sono andato a prender sotto casa,
perché dovevo accompagnarla a scuola,
lei è salita ed era ancor pervasa

da quella scena sotto l’alluvione,
desiderava tanto far l’amore
e invece siamo stati bersagliati
da quella bomba d’acqua con l’umore

ch’è scivolato sotto ai nostri piedi!
Finite le lezioni l’ho portata
in macchina fin sotto casa sua,
abbiam parlato e ci siam baciati.

La madre ci guardava dal balcone,
con gli occhi come sempre avvelenati,
non si voleva proprio rassegnare
ch’entrambi c’eravamo innamorati!

Perch’è rimasta vedova e da allora
è diventata il capo di famiglia,
ma si sentiva sola dentro casa
ed era assai gelosa della figlia!

Alzando leggermente il braccio destro
per farle un convenevole saluto
l’ho vista che afferrava la ringhiera
gridando impaurita: “Aiuto! Aiuto! ”

Ho subito chiamato l’ambulanza
e siam saliti nell’appartamento,
mia suocera giaceva stesa a terra ...,
Melissa era in preda allo sgomento!

Il giorno, dopo dentro all’ospedale,
il medico presente nel reparto
c’ha detto: “Il soccorso è stato lesto
e s’è trattato d’un violento infarto,

ancora dei minuti e lei moriva! ”
Mia suocera m’ha teso le sue mani
e poi m’ha detto in tono assai gentile:
“Ritorni a farmi visita domani?”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 12/07/21 | 198 letture |

Nota dell'autore:

«Ci sono moltissime situazioni simili a questa vicenda, qui però si è risolta bene in quanto la fortuna ha voluto dare una mano al ragazzo salvando a vita della madre della sua ragazza, tra di loro non scorreva buon sangue, cosa normale visto che lui si stava portando via la figlia dalla presenza in casa, ma non c’era astio, si sa quando l’amore chiama ..., lui le ha salvato la vita e lei ha capito che in fondo era un bravo ragazzo e lo ha accettato come fosse un figlio.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 769 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il letto non è il luogo per bisticciare (22/09/21)

Una proposta:
 
Ancora una volta ha vinto l’amore (19/09/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 12830 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

769 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: