Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Gli amori di ieri e quelli di oggi

sergio garbellini

“Sono andati tutti al mare,
vuoi venire a casa mia?
Appaghiamo il desiderio,
ma poi devi scappar via!

Sono sola dentro casa
e se non ne approfittiamo ...,
questa è l’unica occasione,
gli altri giorni non possiamo! ”

Disse lei al cellulare
a Francesco, il fidanzato,
che sorpreso dalla cosa
le rispose emozionato:

“Ma tuo padre t’ha lasciata
sola sola? Ho il sospetto
ch’è una trappola studiata
per sorprenderci sul letto!

Sembra strano tutto questo,
lo sai bene che ci spia,
perché non m’ha mai accolto,
non mi fido è una follia!

Passo a prenderti tra poco
e t’avverto al cellulare,
ce ne andiamo a casa mia
dove ci possiamo amare! ”

Poco dopo lei lo chiama
trepidante di paura
e sussurra: “Non possiamo,
non partiva la vettura!

Son tornati all’improvviso
per la batteria a terra,
rimandiamo il nostro incontro
altrimenti ... c’è la guerra!

Sono ancora minorenne,
mi protegge per timore,
lo capisco, ma purtroppo,
non si può fermar l’amore!

Noi vogliamo stare insieme
è una cosa naturale,
la passione ci travolge,
ma che cosa c’è di male?”

Le rispose il suo ragazzo:
“Lo sapevo, lo sapevo!
ha una mente alquanto antica,
ma non siam nel Medioevo!

E quel piano micidiale
era stato ben studiato,
per fortuna che il sospetto
e l’istinto m’han salvato!

Ci vediamo domattina
all’uscita dalla scuola,
stai tranquilla dormi bene,
t’amo tanto, ciao Gigliola! ”

E poi han continuato
a vedersi di nascosto
perché il loro grande amore
era sempre corrisposto.

Sulla macchina ogni giorno
si scambiavan le effusioni,
ma sentivan troppo addosso
le più ciniche pressioni!

Diventata maggiorenne,
senza alcuna approvazione,
si potevano godere
il rapporto con passione!

Questa storia del passato
farà rider tanta gente,
perché il mondo dell’amore
è cambiato totalmente!

...Non si può paragonare
l’amor d’oggi a quel di ieri,
...però prima i sentimenti
eran ... vividi e sinceri!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 07/09/21 | 205 letture |

Nota dell'autore:

«I tempi sono cambiati, prima l’amore veniva sorvegliato dai genitori, ora c’è l’amore libero e si fa solo per consumare il tempo senza avvertire i sentimenti del cuore. L’amore d’oggi è diventato consumismo generalizzato, si consuma come un rito superficiale tanto per fare qualcosa di diverso, e poi si separano spesso proprio per mancanza di sentimenti sinceri.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 785 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Lei nascondeva un penoso segreto (28/10/21)

Una proposta:
 
La differenza fra l’uomo e la scienza (27/10/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 13024 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

785 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: