Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Pensieri

Eva Peddio

Ti penso
fra le mie braccia
mentre la notte si attarda
su un letto di stelle.
C’è quasi freddo.
E mi scalda un po’
il tuo corpo
col fiato dell’anima.
Lontano il rintocco antico
di una campana.
Sai,
accompagna i colori
dell’autunno a distendersi
sul prato che fugge .

Improbabile .
Eppure succede
se si sta dentro
un libro di poesie
quando arriva l’amore.

Eva Peddio | Poesia pubblicata il 19/10/21 | 144 letture | 1 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Eva Peddio >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

1 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Il verseggiare si pregia della sensibilità e offre spunti di riflessione.»
Francesco Rossi (20/10/2021)

  
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Eva Peddio ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 46 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Tunica magica (18/02/17)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Pensieri (19/10/21)

Una proposta:
 
Amami (25/06/21)

La poesia più letta:
 
Tunica magica (18/02/17, 2040 letture)


  


Eva Peddio

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

46 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: