Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Eccoti

Giacomo Scimonelli

Eccoti
Eccoti... anche questa notte sei arrivata
con una luce intensa negli occhi
per illuminare questa buia stanza
e per accendere infiniti sogni.

Eccoti... la tua voce adesso mi sfiora
le tue parole diventano canto
con la Luna che incuriosita ascolta
e con le stelle sorridenti e complici.

Eccoti... il tuo sorriso è magico
come questo silenzio che si spoglia
mentre danzano le mani sul brivido che si scioglie...
si scioglie e implora... ancora, ancora e ancora.

Eccoti... anche questa notte
la mia anima non resterà sola
la mia anima bagnata da intrepide parole
e dal profilo della tua ombra.

Eccoti... mio dolcissimo amore...
abbracciami e poi potrai andare

il giorno si avvicina e la realtà non può aspettare.

Giacomo Scimonelli | Poesia pubblicata il 12/11/21 | 481 letture | 7 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Giacomo ScimonelliPrecedente di Giacomo Scimonelli >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 


 

7 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Un sogno dolcissimo come del resto i tuoi versi melodiosi e colmi di passione. Un sogno che continua ininterrotto e non da tregua ma coinvolge con il suo malinconico languore. Versi che ho molto apprezzato e avvertito nel profondo.»
Vivì (14/11/2021)

«un’attesa piena di desiderio della
propria amata un sogno che aspetta
che si realizzi l’intensità di un abbraccio
con l’arrivo del giorno forte sentimento
che arriva al lettore sempre bravo il
poeta a trasmetterci attese e sogni
elogio sincero»
carla composto (14/11/2021)

«Ecco un’altra poesia in cui l’Autore dimostra la sua bravura nel saper creare immagini e trovare parole atte a procurare emozioni immense nel lettore. Entra subito in "medias res" con quel "Eccoti", ripetuto più volte. Anche questa notte, scrive il poeta, sei arrivata per illuminare questa stanza buia. Basterebbero queste parole per dimostrare il grande amore per la persona amata, ma è solo l’inizio di un sogno infinito. Infatti le parole diventano dolce canto, complice una luna incuriosita, il sorriso diventa magia e inizia una danza di mani e brividi. La notte è un continuo susseguirsi di emozioni fino a quel "abbracciami e poi potrai andare... la realtà non può aspettare"; ormai il sogno è finito... e pure le emozioni. Complimenti.»
Alberto De Matteis (14/11/2021)

«Dolce e bellissimo amore che la notte attende l’ombra dell’amata per accendere infiniti sogni. Il suo sorriso, i suoi occhi illuminano la notte e le sue parole cantano d’amore intrepido. Un ultimo abbraccio a suggelo di quest’altra notte magica e poi potrà andare perché il giorno s’avvicina. Ed è magia ed emozione per chi legge questi incantevili versi, piaciuti ed apprezzati.»
Ela Gentile (13/11/2021)

   «Si attende la persona amata con un brivido. L’attesa è dolce e sognante. La su voce e un suo sorriso sono sufficienti per illuminare il buio della stanza. La sua presenza è gioia e luce. Si attende con trepidazione un grande abbraccio che farà dimenticare tutto il resto.
Bellissimi versi che emozionano e coinvolgono.
Complimenti Giacomo!»
Antonietta Angela Bianco (12/11/2021)

«"Eccoti, ti ho aspettato tanto ma adesso è notte e in sogno puoi arrivare".
Lei arriva e diffonde armonia e luce.
È grande il desiderio della donna amata e traspare leggendo questi bellissimi versi che sono sgorgati dal cuore di Giacomo per arrivare fino a noi che leggiamo.»
Sara Acireale (12/11/2021)

«Un sentimento d’amore, intenso, e coinvolgente che
porta la mente a istanti di forte desiderio, e trepidazione,
per la donna amata... in attesa che arrivi il giorno per
vivere nuovi attimi d’emozione...
Poesia apprezzata»
Silvia De Angelis (12/11/2021)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Giacomo Scimonelli ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 100 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
L’odio non mi ha vinto (22/01/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Ascolta (04/01/22)

Una proposta:
 
Dove sei (23/12/21)

La poesia più letta:
 
Morte di un amore (12/04/12, 9954 letture)


  


Giacomo Scimonelli

Giacomo Scimonelli

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

100 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Giacomo Scimonelli Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: