Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Io nun so parla' d'amore

Sabrina Balbinetti

Ve devo confessa' cari colleghi
che 'n bravo poeta ha da' sape' spazia'...
si nun guardamo 'ntorno semo cechi
so' tanti l'argomenti da tratta'!

Nun poi guardatte 'solo l'orticello
.".te amo"..."me ami"..."se vedemo a cena"...
..."lei è scappata coll'attore bello"...
..."drento 'sto petto provo 'na gran pena"...

Abbasta co' 'sto zucchero filato!
basta cor miele sopra le gingive
se t'aritrovi er core ciancicato...
questo è 'r momento de torna' a rivive!

Metti da parte 'n po' li fidanzati
li baci dati ar chiaro della luna...
de quanno ar mare s'eramio lassati...
e te n'annasti pe' cerca' fortuna!

Guardete 'ntorno... er cane... la formica...
cianno voja de fa senti' la voce
pure la scarpa de 'na vecchia amica ...
er legno tarlato de 'na vecchia croce!

Aprimo i pori comme dall'estetista
li stimoli ner vive quotidiano
famo 'n elenco co' 'na bella lista...
'na maratona corza co la mano!

Ce vole poco a scrive 'na poesia
pure 'n oggetto inanimato e muto
pò da' lo sfogo alla fantasia...
propongo er poema "L'INNO PE' L'IMBUTO!"
Io nun so parla' d'amore

Sabrina Balbinetti | Poesia pubblicata il 04/09/08 | 1353 letture | 3 commenti |

Nota dell'autore:

«non è polemica la mia... ma credo che dobbiamo (noi poeti) uscire dal nostro guscio per dare innovazione a questa arte... che rischia di ammuffire sui sospiri e sulle lacrime... anche un imbuto ha un'anima!»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Sabrina BalbinettiPrecedente di Sabrina Balbinetti >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

3 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Una bella riflessione di questa artista, che apprezzo moltissimo, che ha scelto il dialetto come sua principale forma d'espressione (ma ricordo poesie non dialettali affascinanti). Condivido pienamente il suo pensiero, l'amore è importante e trascina la poesia da quando è nata, ma se a questa aggiungiamo il sociale, come facevano il Belli e Trilussa, che sicuramente lei ama, allora si che la poesia può cercare di denunciare e trasformare.»
Mauro Santi (05/09/2008)

«Bella, simpatica ed intelligente riflessione..."e basta co' sto amore" (tentativo maldestro di "romano")...»
Michele Serri (04/09/2008)

   «Simpaticissima, bellissima poesia dialettale sì, ma anche di ribellione! ner mio piccolo ho dato vita pure a li panni stesi... l'hanno letta sì...ma mica tanto... je piaciono le canzonette pure stonate ma solo canzonette, de la tera nu je frega gnente, figuramose de l'imbuto! apprezzata moltissimo anche per il tema affrontato
BRAVAAAAAAAAA!»
Rosy Marchettini (04/09/2008)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Sabrina Balbinetti ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 16 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Ti ho perso (07/12/07)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La copertina (04/08/20)

Una proposta:
 
Briciole (21/10/19)

La poesia più letta:
 
Ma che ciavrà trovato ‘n quella la! (20/06/10, 9078 letture)


  


Sabrina Balbinetti

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

16 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha pubblicato…

Tibet
Autori Vari
«E’ con grande gioia che leggo questo bellissimo libro, che contiene parole che illustrano le caratteristiche e la bellezza della cultura e della religione Tibetana, dello splendido paesaggio del “tetto del mondo”. Le poesie contenute in questo libro dimostrano sintonia con il puro, amorevole e semplice cuore del popolo Tibetano. Apprezzo moltissimo l’amore e l’affetto degli autori di queste poesie verso le tradizioni del Tibet e verso la sua eredità spirituale.
Agli autori di queste poesie va il mio ringraziamento e le mie preghiere, ma anche a tutti coloro che le leggeranno!»
Lama Geshe Gedun Tharchin
Il ricavato della vendita di questo libro sarà dedicato al beneficio dei monaci e dei rifugiati tibetani

Pagine: 59 - Anno: 2008
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia
Pagine: 107 - Anno: 2010
ISBN:


Le notti del poeta
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2009, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori
Pagine: - Anno: 2010
ISBN: 978-88-6096-621-6







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: