Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



idillio

Michele Serri

Fuori del convento
C’era un verde prato.
Era una calda sera
Di tarda primavera,
il rosso tramonto
irradiava il suo colore
su tutto l’orizzonte.
Intorno c’era silenzio e pace,
ma io mi sentivo sperduto e solo
e col pianto che m’agitava il cuore.
Una fanciulla raccoglieva fiori,
aveva capelli lunghi e neri
e gli occhi intensi e vivi,
quando mi venne più vicina,
vidi ch’era poco più ch’una bambina.
Mi parlò e mi sentii accolto,
mi s’infiammò il viso e risposi a stento,
mi ritrovai tutto tremante,
in balia d’un’emozione travolgente.
Quelle ch’erano per lei semplici parole,
erano per me un tuffo nell’amore.
Già lontano avevo corso col pensiero,
come se da sempre lei mi fosse stata al fianco.
Avrei voluto darle un bacio
E stringerla al mio petto,
ma il mio corpo non si mosse
e sol silenzio uscì dalla mia bocca.
Raccolti ch’ebbe i fiori,
mi sorrise e se n’andò.
Intanto l’ultimo bagliore del tramonto
Era scomparso all’orizzonte
Ed il buio tutto di sé inondò.

Michele Serri | Poesia pubblicata il 27/05/06 | 3226 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Michele Serri
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Michele Serri ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 46 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
idillio (27/05/06)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Con te (05/03/17)

Una proposta:
 
Cinismo d'amore (05/07/07)

La poesia più letta:
 
Tormento d'amore (30/05/07, 7089 letture)


  


Michele Serri

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

46 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha pubblicato…

Tibet
Autori Vari
«E’ con grande gioia che leggo questo bellissimo libro, che contiene parole che illustrano le caratteristiche e la bellezza della cultura e della religione Tibetana, dello splendido paesaggio del “tetto del mondo”. Le poesie contenute in questo libro dimostrano sintonia con il puro, amorevole e semplice cuore del popolo Tibetano. Apprezzo moltissimo l’amore e l’affetto degli autori di queste poesie verso le tradizioni del Tibet e verso la sua eredità spirituale.
Agli autori di queste poesie va il mio ringraziamento e le mie preghiere, ma anche a tutti coloro che le leggeranno!»
Lama Geshe Gedun Tharchin
Il ricavato della vendita di questo libro sarà dedicato al beneficio dei monaci e dei rifugiati tibetani

Pagine: 59 - Anno: 2008
ISBN:


Foto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie
Pagine: 200 - Anno: 2009
ISBN: 978-88-6096-494-6







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: