Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



La dolcezza in una sola notte

Fratello

C'è qualcosa di dolce nell'aria, di saporito, soffice

in una notte sola, scolpita attraverso le strade, come vene d'asfalto

finalmente capivo dove si era cacciata la dolcezza

dopo che era sparita per un pò - forse anche lei merita risposo -

ora capisco che ha finito il suo drink sotto al sole dei caraibi

ed è tornata col primo volo di sguardi

lo capisco, ma è impalpabile lei e se si accorge di me

è come un animale selvaggio nel bosco

appena sente il tuo odore o un ramo spezzato scappa

e scappa da tanto tempo proprio per difendersi e continuare a vivere

impalpabile come il male e la morte

così è la dolcezza, stronza e abbagliante

la dolcezza è

mia madre che sento di là

che mentre si trucca canta piano

non credo che se ne accorga

canta "buonanotte fiorellino"

lei, che non ha mai azzeccato una parola

ora canta "c'era una volta una gatta"

ed io sento che questo lo ricorderò per sempre

truccandosi lei ha imparato a cantare

anche intonata finalmente

ma inutile dirglielo

si fermerebbe divertita dicendo probabilmente che

canta perchè gli rode il culo con papà

canta lei.. e a me vengono le lacrime

perchè poi

non lo so

ma sentendo che la dolcezza esiste

il mio amaro esce dagli occhi

e poi rido e piango ancora

forse la mia tiroide è saltata del tutto

non lo so veramente

non so se questa è felicità

nel momento in cui passa

nello stesso momento in cui la vivi la perdi

e la perdi anche se ti ammazzi di botte da solo,

perchè scopri dopo che lei ti amava

e faceva solo un pò la difficile, dolce...

e volevo scriverla qui,

l'amara dolcezza di veder passare la vita

come passare il tempo in un nascondiglio

al riparo dall'ispettore giudiziario

o passare la vita insieme a qualcuno

tentando di non pensare che siamo animali liberi tutti.

Non fa differenza se lo scrivo solamente

se ognuno lo vive a modo suo

se ancora penso al delirio nei tuoi occhi

la bellezza dei tuoi gesti e della tua volontà

perchè così me la tengo stretta

e magari quando ne avrò bisogno

se non sarai qui attorno

forse la ritroverò qui

solo per una notte.


Me la finisco di piangere come un cretino

mi mangio l'ultima pastarella

e corro a suonare alla Luna

la più grande puttana di tutti i tempi

la più bella, la più tonda e luminosa

a vomitare il mio amaro vado

a bestemmiare l'ignoto che mi corrode

e il futuro che non si lascia calpestare.


Lei mi rende migliore

e si lascia accarezzare

solo per una notte.

Fratello | Poesia pubblicata il 06/03/07 | 2540 letture | 4 commenti |

Nota dell'autore:

«da leggere ascoltando la canzone "only for the night" degli Rx Bandits.
è un peccato che qui non si possano mettere immagini e musica...
comunque vi assicuro come al solito che è una poesia ;)
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di FratelloPrecedente di Fratello >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

4 commenti degli altri autori a questa poesia:

«Molto belle le tue parole, ma si avvicina più ad un racconto, forse nn sono io che dovrei giudicare, anche perché trovo che siano immagini ben scritte e danno il senso di certe realtà.»
Simona Scudeller (08/03/2007)

«Non so perché resto sempre sconvolta dalle tue poesie... ti escono direttamente dalle viscere... senza mediazione alcuna... e lasciano un solco profondo e vero, come quelle lacrime che versi. br Questa è davvero bella. (non tutte pero’ eh, non ci fare l’abitudine Cri»
(07/03/2007)

   «Sì è un peccato... ma..anche senza musica... la tua è una bellissima poesia... Mari»
Marilena (06/03/2007)

«bellissima frate' adesso piango anch'io perche stanotte la luna sembra diversa
grazie raffa»
Raffaella Picotti (06/03/2007)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Fratello ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 24 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Voci nella volta cranica (30/05/06)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Te e i tuoi specchi (29/01/13)

Una proposta:
 
Un'altra notte in bianco (02/11/07)

La poesia più letta:
 
Una poesia per te (Al mio nipotino) (11/07/06, 11660 letture)


  


Fratello

Fratello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

24 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Fratello Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

In tema d'amore
Autori Vari
Cinque temi, più di cento poesie in cui si esprime la passione amorosa in poesia: - Il primo amore - Le parole che non ti ho mai detto - Dammi la buona notte! - Uno sguardo per dirti “Ti amo” - Ti lascio un mio sospiro
Pagine: 156 - Anno: 2008
ISBN: 978-88-95160-15-3


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: