Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Così piccolo da entrare nella punta della tua penna

Fratello

salto fuori

come acqua bollente

da un buco nella terra

e salto verso di te

allontanato dal presente

stringo le spalle

mi faccio unpo'di calore

soffiando fra le mani chiuse


rovente


è il sentiero che percorre

il mio battito verso il sentiero

per casa tua


ancora una volta non ho paura

detto ora così

dopo aver passato un momento di assoluto tepore

dentro il mare in compagnia del freddo più bianco

l'assoluta mancanza di te

e di voglia di cercare parole poetiche
il cuore è in cima al naso e vede le colline intorno sorridere divertite
perché non ce ne sono in assoluto
dal volo silente di due piccoli passeri nel cielo che nuotano a testa in giù
migliori del tuo silenzio
silente è il loro volo
dentro i miei occhi

silente e caldo

seduto

tento di accarezzare il tuo viso

e dirti che non dovrai mai avere paura

se non insieme a me.


Che stò dando il massimo

cercando di contenere le palpitazioni

e il pensiero che bussa incessantemente

e esce fuori

come la carezza del tuo sorriso

che mi brucia negli occhi

come ogni gesto che sai liberare

ogni singolo

invisibile

inconfondibile

gesto.

Ho paura.


Adesso comprendo perché è stato facile

non fare caso alla paura

ho sempre creduto che

non lo so

che potessi veramente

bere dall'amore senza sentirne il sapore

senza lasciarmi immbile

senza altro che rimanere e guardare

il grande spettacolo che avveniva davanti a me

senza desiderare di non volerlo mai e poi mai

vederlo finire o anche solo

non poterlo guardare ancora un secondo.

no non scappo no..
non vado da nessuna parte senza di te.

è una partita contro una squadra
che vuole essere li e giocarsela tutta
fino in fondo
centimetro per centimetro
la squadra del tempo che mi separa da te

ed io non voglio altro che giocarmela
e credere anche in quello che non vedo
ma che sento prendermi al petto

con i denti

e con le unghie

con questa penna

con lacrime che vogliono

fare da inchiostro

prendo l'inchiostro del mio sangue

ci mescolo ogni stilla d'acqua

dentro di me

il mestolo è girato

dalle fanciulle mani

di un bambino

fatto di girasoli e conchiglie

che ancora crede che la sua magia

possa avverarsi

ancora ci crede

e non alza gli occhi

non guarda davanti a se

e non vede te.

che sei il suo Sole

ed il suo Mare

Sei nel rombo della tempesta

e nel cammino silenzioso

di una lumaca verso casa

su una foglia che trema

al piacere di quella carezza.


e così ogni foglia dell'albero

ognuna trema al vento

infine



perché l'estate è lontana

pensa la foglia

e l'unica fonte di calore

sarebbe raggiungibile

solo gettandosi

lasciandosi andare

a quel vento gelido

in balia solo delle proprie emozioni

e finire planando

dentro la tua finestra

poi verso il tuo letto

sempre più vicino

fino a carezzare il cuscino

e finire nascosta

fra i tuoi capelli

fra i tuoi sogni di sempre.



Un colore per te

il rosso del mio amore

chiuso in un punto solamente


così piccolo si

Così piccolo da entrare nella punta della tua penna



un punto nero d'inchiostro

e uno bianco di luce

nel sussurro del tuo viso

uniti in un solo immenso puntino

di fronte a me

.

solo la notte

là dentro

può amare il giorno

in eterno

così come il mio cuore

ama il tuo.








...
tu sei il mio cuore.

Fratello | Poesia pubblicata il 18/11/07 | 2545 letture |

Nota dell'autore:

«nel blog trovate musica e immagini... grazie per avermi fatt oessere autore del giorno ancora una volta su paroledelcuore.it grazie veramente, siete degli angeli.
e io solo un dannato romanticone del cazzo... lo sò ma sono innamorato... doveva accadere... da un sacco di tempo.
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di FratelloPrecedente di Fratello >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Fratello ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 24 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Voci nella volta cranica (30/05/06)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Te e i tuoi specchi (29/01/13)

Una proposta:
 
Un'altra notte in bianco (02/11/07)

La poesia più letta:
 
Una poesia per te (Al mio nipotino) (11/07/06, 11660 letture)


  


Fratello

Fratello

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

24 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Fratello Leggi la biografia di questo autore!

Ha pubblicato…

In tema d'amore
Autori Vari
Cinque temi, più di cento poesie in cui si esprime la passione amorosa in poesia: - Il primo amore - Le parole che non ti ho mai detto - Dammi la buona notte! - Uno sguardo per dirti “Ti amo” - Ti lascio un mio sospiro
Pagine: 156 - Anno: 2008
ISBN: 978-88-95160-15-3


San Valentino 2009
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino
Pagine: 68 - Anno: 2009
ISBN:







Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: