Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Nel mio sognare

Francesco Rossi

Viaggiare nel sogno
non solo per un momento
è il desiderio che nutro
da tanto tempo.
Amorevole l’attimo
che si congiunge all’animo
in quell’istante che io reputo
unico, magico e, attraente
sia per il cuore che per la mente.

Francesco Rossi | Poesia pubblicata il 05/05/19 | 1365 letture | 4 commenti |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Francesco RossiPrecedente di Francesco Rossi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:


nel deliziare la metamorfosi che si elegia per quel fine, si nutrono pensieri edesideri come il sogno ne amplia il sostegno con legemonia dei sensi e in questa splendida poesia ne emblema l'assuefazione..è meravigliosamente bella. (splendido...leotta michele)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
 

4 commenti degli altri autori a questa poesia:

«il sogno ci permette di
realizzare sogni il sogno
ci porta ad elevare l’anima
e ci conduce in un mondo
magico... versi intensi e
belli elogio»
carla composto (06/05/2019)

«Nel viaggio e nel sogno l’essenza dell’anima che si eleva in una nuova dimensione. Ricerca e gioia di evoluzione. Condivisa e molto apprezzata»
Antonella Luna (05/05/2019)

   «viaggiare nel sogno
nutrirsi di quegli attimi,
cullarsi in quella magia
che ti accarezza il cuore, la mente
Bella sensazione! Elogi di cuore, molto apprezzata!»
Stefana Pieretti (05/05/2019)

«In modo schietto e semplice l’autore si concentra su uno dei più grandi desideri umani: quello di sognare. La vita ha tante avversità e sgradevolezze per cui tutti abbiamo assolutamente bisogno di ricaricarci con dei possibilmente non brevi attimi di serenità. La maggior parte di noi aspetta che quei momenti giungano in modo naturale, ma penso che si debbano comprendere anche coloro che ne accelerano l’arrivo con l’uso di qualche farmaco o di qualche droga. La poesia è resa piacevole alla lettura e più morbida (come morbidi sono i bei sogni) anche dall’uso di una rima e di alcune assonanze.»
Antonio Terracciano (05/05/2019)


Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Francesco Rossi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 135 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Infinita pace (12/12/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
L’amore c’è e si può sempre trovare (04/03/21)

Una proposta:
 
Paese (24/01/21)

La poesia più letta:
 
Infinita pace (12/12/11, 9580 letture)


  


Francesco Rossi

Francesco Rossi

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

135 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Francesco Rossi Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: