Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Ricordi d’amore

Restammo inerti
ad ammansire il buio
seduti sulla coda di un addio.
Avevi in bocca fresche margherite
e un vento di burrasca tra i capelli.
Corolle senza luce, quei tuoi occhi:
un’assemblea di rondini nel cielo
nell’alchimia di un ultimo ritorno.
Volammo via nel tempo di un sospiro,
nelle tasche ancora un po’ d’estate
e briciole di sogni da smaltire.
Lasciammo al vento tutte le ferite
come rughe troppo profonde al tatto;
ma al lampeggiar di stelle settembrine
scoprimmo essere stigmate d’amore.

| Poesia pubblicata il 28/12/20 | 166 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Precedente di >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: