Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Il destino muove i fili dell’amore

sergio garbellini

“Da piccola son stata violentata,
non puoi minimamente immaginare
quant’odio nutro verso quei soggetti
che provano a volermi corteggiare!

Perciò se sei davvero intelligente
rivolgi il tuo capriccio passionale
su qualche donna più condiscendete,
con me, purtroppo, sei cascato male! ”

Così gli disse rigida Susanna
a Marco che l’aveva avvicinata
immaginando che sarebbe stata
la sua futura, eterna fidanzata,

il quale si ritenne alquanto offeso
per quelle frasi senza via d’uscita,
perché pensava ch’era lei davvero
la donna d’adorar tutta la vita!

Guardò Susanna con un’aria triste
e le rispose: “Vuoi restar zitella?
Ma sei convinta ch’è la scelta giusta?
Però non fare come mia sorella

che ha rifiutato cento fidanzati
e s’è sposata con un divorziato,
un uomo di vent’anni più anziano
già padre di tre figli e alcolizzato!

Se n’è pentita alquanto amaramente,
a me non ha voluto mai dar retta,
aveva intorno tanti bei ragazzi ...,
la scelta è stata proprio una burletta!

Ho preso nota che m’hai rifiutato,
ti auguro una vita melodiosa,
successi e fama uniti alla ricchezza,
con la felicità più favolosa! ”

Così le disse Marco un po’ seccato,
si rigirò e se ne andò di fretta,
Susanna restò come inebetita,
pentita d’esser stata troppo schietta,

perché in fondo Marco le piaceva
ed ora gli voleva chieder scusa,
ma non sapeva più dove trovarlo
e se ne stava lì assai delusa!
... ... ...
Passarono dei mesi ed una sera
entrambi s’incontrarono per caso,
fu Marco che restò assai sorpreso,
perché lei gli sorrise e fu pervaso

da una senso di infinita simpatia,
Susanna disse: “Devi perdonarmi,
perché son stata brusca quella volta,
però volevo subito scusarmi,

ma sei scappato via così di fretta ...
e non sapevo come rintracciarti,
adesso per fortuna t’ho incontrato
e posso finalmente confessarti

che sono stata veramente male
al punto di cadere in depressione,
da quando sei sparito ho riflettuto
e ti confido la mia decisione.

Vorrei che mi restassi sempre accanto,
sto sempre male quando sono sola
e sento il cuore alquanto desolato,
perché non ho nessun che mi consola!

Ma sii sincero, forse sei impegnato?”
Rispose Marco: “Sto con un’amica,
ma solo per comune confidenza,
per una conoscenza quasi antica,

dai tempi della scuola elementare,
ma non c’è nulla di sentimentale,
son libero, non c’è nessun problema,
è solo un’amicizia monacale!”

Susanna gli gettò le braccia al collo
tremando con frenetica emozione,
lui la guardò con gli occhi dell’amore
e la baciò con vivida passione.

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 10/02/21 | 171 letture |

Nota dell'autore:

«L’amore quando pulsa nelle vene e si trasmette all’interno del cuore rimane lì in attesa che qualche evento lo possa di nuovo risvegliare, come in questo caso dove la ragazza ancora sotto pressione per una violenza subita risponde male al suo corteggiatore, ma il destino era in agguato e poco dopo li fa rincontrare per metterli davanti alla passione che li unisce, l’amore è sempre più forte della malasorte.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 695 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Quell’errore danneggiava il loro amore (02/05/21)

Una proposta:
 
Ripercussioni di una storia interrotta (30/04/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 12033 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

695 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: