Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Altro la colse

giuseppe gianpaolo casarini

Entrò un dì nel giardino dell’amore
e qui tanti i fiori e tra lor una rosa
nell’aspetto tanto bella e dal profumo
dolce e delicato e si fermò estasiato
e in cuor suo si disse: ecco non solo
oggi ma domani e dopo a rimirarti
ancor verrò tanto all’animo mio doni
che di questa fragranza mi voglio
poco a poco inebriare e quei tuoi petali
prima sfiorare e con ardore poi baciare,
così fantasticava nel suo ingenuo pensar
a digiuno sia di Venere i consigli sia
del saettar di Cupido l’arte così l’attimo
perse e restò il doman deluso che altro
più ardito e nell’agir più lesto il fiore colse

giuseppe gianpaolo casarini | Poesia pubblicata il 18/03/21 | 249 letture |

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di giuseppe gianpaolo casariniPrecedente di giuseppe gianpaolo casarini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

giuseppe gianpaolo casarini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 133 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Amore crudele (10/05/11)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Quel roseto (05/06/21)

Una proposta:
 
Ferite d’amore (21/05/21)

La poesia più letta:
 
Amore crudele (10/05/11, 8385 letture)


  


giuseppe gianpaolo casarini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

133 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

giuseppe gianpaolo casarini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: