Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Il primo anniversario di matrimonio

sergio garbellini

“Amore, te ne sei dimenticato?
Quest’oggi è il nostro primo anniversario
di matrimonio, l’ho persino scritto
a penna rossa sopra al calendario! ”

Ma il coniuge seduto sul divano,
rinchiuso dentro a quelle quattro mura,
pensava che purtroppo il matrimonio
non era che un’insipida avventura!

Pensava ai vecchi amici con i quali,
nei fine settimana in comitiva,
s’andava su in montagna oppure al mare
per una gita alquanto distensiva.

Adesso c’è la moglie indaffarata
e lui si guarda la televisione,
con il telecomando sempre in mano
cercando qualche spinta trasmissione.

La moglie infastidita dal silenzio,
gli dice: “Vuoi risponder per favore?”
Il coniuge, alzando gli occhi al cielo
le grida: “Ho capito ..., certo amore!

Stasera andremo insieme a festeggiarlo,
prenoto il posto al nostro ristorante
laddove t’ho incontrata quella sera
che stavi al pianoforte col cantante! ”

Ma la consorte, tutta sorridente,
rispose: “Mi sembravi assai geloso
e ci fissavi pronto a intervenire ...,
sembravi tutto teso, eri nervoso!

Adesso invece sembri indifferente
e non mi degni mai d’un’attenzione,
ho come l’impressione che sei stanco
non mi dimostri un gesto d’affezione!

Ti vedo sempre triste ed annoiato,
cos’è che ti sconcerta così tanto?
confidati con me, ti voglio bene,
mi piange il cuore nel vederti affranto!

Stasera festeggiamolo qui in casa
non voglio andare a cena al ristorante
e poi vorrei goderti dentro il letto
con tutta la passione di un amante!

Non sono sensuale, tu lo sai,
ma senza sesso è un amore piatto,
di notte non mi cerchi più nel letto,
ti sento assai lontano, insoddisfatto!

Ti sei pentito che ci siam sposati?
Possiamo porre fine al matrimonio,
io son disposta a tutto per vederti
sereno e più disteso, t’amo Antonio! ”

Il coniuge sentendo quel discorso
in cui Sabrina rinunciava a tutto
pur di vederlo libero e felice,
sentì davvero l’animo distrutto!

S’alzò da quel monotono divano,
andò diritto dalla sua consorte,
fissandola in maniera compiacente
e l’abbracciò in modo alquanto forte

dicendole: “Sabrina, scusa tanto,
ma sento una terribile apatia,
son giorni che mi dà fastidio tutto,
non so neppure io che cosa sia!

Mi sento in crisi, forse è meglio uscire,
andiamo al ristorante e dopo cena
ci spoglieremo e nudi dentro il letto
festeggerem con una brama oscena,

perché ti voglio bene e t’amo tanto,
vorrei sinceramente ritrovare
quel senso positivo della vita
che solo il nostro amore ci può dare! ”

E lei si rese conto che il suo uomo
aveva assai bisogno del suo ardore,
lo strinse fortemente sul suo petto
e lo baciò col più sincero amore!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 28/04/21 | 132 letture |

Nota dell'autore:

«Appena sposati si vive un clima paradisiaco, ma passati i primi mesi subentra l’abitudine alla vita sedentaria e ciò rende il menage familiare piuttosto piatto tanto da meditare e dimenticarsi delle date sul calendario, la moglie in questo caso ha capito che lui stava attraversando un breve momento di crisi ed ha provveduto a consolarlo incentivando gli stimoli dell’amore.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 699 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
L’amicizia fa sconvolgere i sentimenti (13/05/21)

Una proposta:
 
Un incontro particolarmente suggestivo (10/05/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 12072 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

699 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: