Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Due vipere nascoste dentro casa

sergio garbellini

“O mamma mia! Son rimasta incinta,
il test me l’ha tuttora confermato!
Ho pure litigato con Roberto
gli ho dato due ceffoni e l’ho lasciato!

Un bel problema, cosa posso fare?
Telefono a Marisa, mia sorella?
Ma forse è meglio che non dico niente,
però non posso più far la modella!

Allor dovrò procedere all’aborto,
oppure abbandonarlo in ospedale
e rinunciare al titolo materno,
se glielo cedo è cosa naturale!

Ma cosa sto pensando ..., o mamma mia!
Mi sento persa, vado alla deriva,
non c’è nessuno che mi porge aiuto,
non trovo un’altra strada alternativa!

Mezz’ora ed è cambiata la mia vita!
Se chiamo mia sorella poi m’accusa,
perché diceva di lasciar Roberto,
non era l’uomo giusto e m’ero illusa!

Adesso che di fatto l’ho lasciato
potrebbe pure darmi un buon consiglio,
perché purtroppo sono in piena crisi,
lo faccio soprattutto per mio figlio:

“Marisa puoi venire a casa mia?
Ti devo dir qualcosa d’importante’! ”
Mezz’ora dopo insieme nel salotto
Sabrina con la voce tremolante

le disse: “Ho il morale sotto ai piedi,
mi son lasciata ieri con Roberto,
l’ho preso a schiaffi e me ne sono andata,
perché più d’una volta l’ho scoperto

che stava al cellulare con qualcuna
e mi diceva ch’era una collega
per delle complicanze di lavoro ...,
lo sai ch’è sempre stato uno stratega,

così a lungo andar mi son stancata
d’assecondarlo nelle sue bugie! ”
Marisa non sembrava soddisfatta
e disse: “Sono solo fesserie,

invitalo a far sesso e fate pace!
Così vedrai che poi ti chiede scusa
per riallacciar la vostra relazione,
perché ti vedo strana, assai confusa! ”

Squillò il cellulare di Marisa ...,
rispose: “Qui non c’è nessuna Rosa,
avrà sbagliato numero, buon giorno! ”
Però Sabrina assai meticolosa

le disse: “Dalla voce m’è sembrato
Roberto, ma non è che stai bleffando?”
Marisa si sentì come travolta
pel tradimento invero miserando!

Si fece muta, presa in contropiede!
Sabrina replicò: “E’ mia sorella
la sua collega con quelle risposte ...,
che c’è, ti s’è bloccata la favella?”

Marisa le rispose: “Ci siam visti
soltanto qualche volta in modo accorto,
stavamo ad aspettare che finisse
il vostro irriducibile rapporto! ”

Sabrina le rispose imbestialita:
“Avevo due nemici dentro al cuore
e non vedevo nulla! Che cretina!
A lui gli ho dato sempre tanto amore!

Due vipere schifose e velenose!
Volevo solo chiederti un consiglio,
per questo t’ho invitata a casa mia,
adesso sono incinta, aspetto un figlio! ”

Marisa prese al volo il cellulare ...
chiamò Roberto e gli disse: “Senti,
Sabrina è incinta ... io mi chiamo fuori!
Se provi ancor dei veri sentimenti ...”

Roberto corse a casa di Sabrina
dicendole: “Ti amo e sarò padre,
per tua sorella non provavo niente!
Il figlio è mio ... e tu sarai la madre! ”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 04/06/21 | 74 letture |

Nota dell'autore:

«Nei giochi d’amore c’è sempre chi sorride e chi invece soffre, in questa storia la ragazza dopo aver litigato col fidanzato ha scoperto d’essere incinta, una brutta sorpresa se vista sotto l’aspetto personale, si è subito allarmata ed ha cercato aiuto nella sorella, ma la vipera stava proprio in casa nascosta insieme al fidanzato libertino, una brutta sorpresa che fortunatamente si è risolta bene perché la tresca non aveva ancora preso piede e la coscienza ha fatto il suo sacrosanto dovere...»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 713 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La coppia più complicata del mondo (11/06/21)

Una proposta:
 
Due vipere nascoste dentro casa (04/06/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 12239 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

713 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: