Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Son caduto nella buca dell’amore

sergio garbellini

Ti guardo in questa foto, sei divina,
con i capelli sparsi intorno al viso
e quello sguardo dolce, affascinante,
ma soprattutto ammiro il tuo sorriso!

Purtroppo sei partita per lavoro,
il tuo dovere t’ha portata in Cina,
mi sei mancata veramente tanto,
però domani torni, mia regina!

Ancora poche ore e finalmente
potrò baciarti e stringerti sul petto,
ti voglio bene, t’amo da morire,
ti sto aspettando, amore mio diletto!

Domani all’aeroporto, son sicuro,
che scruterò il cielo in lontananza,
con l’ansia del tuo arrivo sulla pista
per farmi ritornare l’esultanza!

Tu sei partita e non immaginavo
che questa tua assenza avrebbe inciso
in modo incontenibile sul cuore,
invece è come se ... mi avesse ucciso!

Mi son sentito solo, quasi inerme,
mi sei mancata in modo impressionante,
le ore mi sembravano dei mesi,
l’angoscia diventava intollerante!

Da quando sei partita ho scoperto
di essere oltremodo innamorato
il tuo distacco ha messo a dura prova
un sentimento vero, smisurato!

Neppure io immaginavo questo,
sentivo d’esser libero e pertanto
pensavo a qualche facile avventura ...
e invece ... mi mancavi proprio tanto!

Domani torni, sento la tensione
per questa attesa alquanto esagitata,
sei stata via ben tre settimane ...,
è stata una tremenda coltellata!

In questi giorni che mi sei mancata
ho visto la totale differenza ...,
tu sei importante per la vita mia,
di te non posso proprio stare senza!

E’ vero, mi son tanto innamorato,
ti sento nel mio sangue e nel mio cuore,
non ho provato mai quest’impressione ...,
dev’essere senz’altro il vero amore!

...All’indomani sopra la terrazza
dell’aeroporto insieme ad altra gente
cercavo in cielo qualche aeroplano,
...il nervosismo era travolgente!

E finalmente avvenne l’atterraggio,
discesero pian piano i passeggeri,
per ultima comparve Margherita
la donna che m’è entrata nei pensieri!

Gridavo a squarciagola il nome suo,
gesticolando con il braccio alzato,
la gente mi guardava assai sorpresa,
ma non sapeva ch’ero il fidanzato!

Appena lei m‘ha visto m’ha sorriso,
m’ha fatto segno d’aspettar di sotto
ed alla fine dopo una mezz’ora
che stavo nel grandissimo salotto

è finalmente uscita sorridente,
m’ha chiesto: “Come mai così felice?”
Le ho risposto: “Ho sofferto tanto,
in tua assenza ... ero un infelice! ”

S’è fatta una risata fragorosa
e poi m’ha detto: “Quando son partita
sembravi soddisfatto di star solo ...,
allora ti è mancata Margherita! ”

Le ho risposto: “Con la tua assenza
ho recepito che cos’è l’amore,
da oggi ci sei tu nel mio futuro,
perché ti sei infiltrata nel mio cuore! ”

M’ha subito abbracciato e m’ha risposto:
“Mi sento anch’io felice, sei cambiato! ”
Ci siam baciati ed ho sussurrato:
“Mi sento veramente innamorato! ”

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 18/07/21 | 115 letture |

Nota dell'autore:

«Quando la compagna parte si ha sempre voglia di avventure, ma se i sentimenti sono sinceri allora la lontananza si trasforma in un incubo atroce che ci fa irrimediabilmente soffrire per tutto il tempo che lei è assente. A volte succede di non provare o non dimostrare i propri sentimenti stando insieme, ma il distacco trasforma questa lontananza in sofferenza, allora significa che è amore profondo.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 745 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il troppo amore la rendeva gelosa (02/08/21)

Una proposta:
 
Le donne sono peggio del demonio (01/08/21)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 12523 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

745 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: