Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Quel voto le impediva di sentirsi amata

sergio garbellini

“M’hai chiesto di sposarti ma non posso!
Ho fatto il voto di restare pura,
perché mia madre stava per morire
ed ho provato un’orrida paura!

Ho chiesto quel miracolo divino,
non posso più sottrarmi al giuramento,
mi spiace tanto Marco, ma non posso,
ti voglio bene e nutro un sentimento!

Mia madre piano piano s’è ripresa,
i medici la davano già morta,
è stato quel miracolo divino ...,
l’avevo vista estinta ... ed è risorta!

Per questo sono sempre più convinta
che s’è trattato d’una vera ‘grazia’,
ho fatto il giuramento quella notte,
se lo rinnego tutto va in disgrazia! ”

Entrambi eran molto innamorati,
però quel voto di restare pura
metteva in condizione i loro cuori
di rifiutar la minima premura.

Fu Marco che l’amava intensamente
e non voleva perderla, provava
un sentimento vivido, sincero,
perch’era bella, dolce e la stimava.

Le disse con un tono di preghiera:
“Ascoltami, rispetto il giuramento
e se non lo mantieni è sacrilegio,
però non puoi gettare il sentimento

al vento senza avere ponderato
che tu essendo donna per natura
sei stata designata ad aver figli,
sarebbe sottoporsi a una tortura.

La donna è nata al fin di generare
la prole per formarsi una famiglia
e ti voglio sposar, ma questo muro
del voto veramente ci scompiglia!

Tua madre adesso scoppia di salute
e quindi dobbiam sciogliere quel voto,
non puoi restare vergine in eterno,
sarebbe come un viaggio nell’ignoto!

Sei donna e devi vivere l’amore,
non puoi gettar la vita in questo modo,
adesso andiamo insieme in sacrestia
dal parroco per scioglier questo nodo! ”

Davanti al sacerdote la ragazza
gli raccontò parola per parola
lo stato della madre in agonia
col fiato che stentava nella gola ...,

finché sfinita attese il suo giudizio.
Il parroco capì la situazione
e conoscendo a fondo i due ragazzi
rispose con gentile comprensione:

“Figliola, tu ti sei rivolta a Dio
in un momento di disperazione,
perché tua madre stava per morire
ed hai giurato in preda a commozione

di dedicar la tua purezza a Lui,
un gesto molto bello e rilevante,
però non puoi sacrificare la tua vita
e quella del tuo dolce spasimante!

Iddio lo ha capito tutto questo
e ti dispensa da quel giuramento,
perché ti sei rivolta al Suo aiuto
con tanto amore e con discernimento.

Sei libera dal voto, ti dispenso!
Perciò cammina sulla retta via
insieme al tuo compagno che ti ama,
formate una famiglia ... e così sia! ”

La povera ragazza assai commossa
baciò il fidanzato con passione
e ringraziando il parroco indulgente,
scoppiò in pianto in preda all’emozione!

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 05/01/22 | 376 letture |

Nota dell'autore:

«Ci sono ancora donne specie nei territori del Sud che restano legate a giuramenti fatti in un momento di disperazione e in seguito si sentono bloccate per un cambiamento di vita che richiede altri comportamenti, ma purtroppo quel voto le blocca fin quando un religioso riesce farle capire che la vita va avanti e il suo voto è sciolto per la felicità di un’unione sacrosanta.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 936 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Regalami una favola d’amore (28/07/22)

Una proposta:
 
Viaggio in treno da Palermo a Milano (22/07/22)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 14030 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

936 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: