Poesia d'amore
da Scrivere.info

Nuovi autori:



Poesie d'amore
a tema:

Autori piu' pubblicati:

Archivio poesie:

Gli autori:



Questa coppia ha paura del futuro

sergio garbellini

“Ma tu ci credi nell’amore eterno?
Perch’è condizionato al tradimento
dell’uomo o della donna, quando incalza
l’infedeltà che uccide il sentimento!

Mio padre già convive con un’altra,
mia madre sta cercando un nuovo amore,
se non c’è più rispetto nella coppia
è inutile ... martirizzare il cuore!

Tuo padre che lavora assai lontano
ritorna sol nel fine settimana
ed è costretto sempre a fare sesso
per fingere una vita quotidiana.

Di questi tempi lo sappiamo bene
che per sposarci serve un patrimonio
ed altri soldi ancora pel divorzio ...
allora a cosa serve il matrimonio?

La vita cambia spesso le persone
che quando sono in preda all’attrazione
si fondono in un blocco di delirio
e sfruttan sino in fondo la passione!

Ma vista questa brutta prospettiva
è molto meglio se noi conviviamo
e se nel tempo dura il desiderio
vuol dir che veramente noi ci amiamo! ”

Così concluse Rita il suo discorso
che Giorgio recepì sentitamente
e le rispose: “Siamo entrambi adulti,
ci confrontiamo sempre intimamente,

sinora gira tutto a perfezione,
d’accordo sui problemi del futuro,
non facciamo progetti, ne promesse,
per ora camminiamo sul sicuro!

Vediamo se nel corso della vita
i nostri sentimenti sono tali
da proseguire insieme sino in fondo,
pur anche nei rapporti sessuali

se ancora ci daran soddisfazione,
sennò saremo liberi di andare
laddove il cuor ci spinge con premura,
perché la relazione è in alto mare!

Dipende tutto dalla nostra smania
di vivere l’amore in sintonia,
col sentimento tenero, fedele
e il cuore sempre in fervida armonia.

Perciò restando uniti noi possiamo
lanciare questa sfida al nostro amore,
si dice ch’è fatato, è favoloso,
godiamolo finché ci batte il cuore! ”

Si stavan confidando ogni pensiero,
entrambi si guardarono sorpresi,
perch’erano segreti personali,
con la paura d’esser fraintesi!

Ma non ci fu nessun rincrescimento,
perché fu proprio l’estroversa Rita
che disse seria al proprio fidanzato:
“Dobbiamo organizzar la nostra vita

in modo da poterci incamminare
in una strada satura d’amore
al fine di capire ogni problema
che intralci il nostro vivere interiore.

Cerchiamo di sfatar la tradizione
che vuole tante coppie innamorate
sfaldarsi alle più piccole avvisaglie
finendo separate o divorziate! ”

A questo punto Giorgio nel vedere
la fidanzata assai preoccupata
per un futuro pieno d’imprevisti,
ma pronta ed assai determinata

a preservare il loro grande amore,
la prese con galante devozione
stringendola sul petto con dolcezza
e la baciò con vivida passione.

sergio garbellini | Poesia pubblicata il 13/01/22 | 80 letture |

Nota dell'autore:

«I giovani d’oggi non credono nell’amore eterno, i tempi sono cambiati, oggigiorno anche il matrimonio che un tempo era il traguardo dell’amore oggi viene considerato la tomba dell’amore e quasi tutti vanno a convivere finché dura la loro sfrenata passione ormonale, dopodiché si salutano da buoni amici e ognuno se ne va per la sua strada, niente divorzio e niente separazione coniugale, liberi di fronte al mondo, purtroppo ci si è messo di mezzo anche il virus a completare l’opera ..., il tutto senza una promessa d’amore ne un giuramento proiettato nel futuro.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di sergio garbelliniPrecedente di sergio garbellini >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

I commenti dei lettori alla poesia:

Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
 
Se sei un autore del sito Scrivere, per inserire commenti su questa poesia, vai sul sito Scrivere

 

sergio garbellini ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 842 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
La prima volta ... di una donna (18/02/13)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Si portava dietro il peso del passato (27/01/22)

Una proposta:
 
Si sentiva prigioniera di quell’uomo (23/01/22)

La poesia più letta:
 
"Regàlami una favola d'amore! " (16/03/13, 13500 letture)


  


sergio garbellini

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

842 poesie d'amore:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

sergio garbellini Leggi la biografia di questo autore!






Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie d'amore più recenti nel sito: